close
Le meraviglie: scienze e non-fiction nell’albo illustrato
Illustrazione - IN PARTENZA

Le meraviglie: scienze e non-fiction nell’albo illustrato

DESCRIZIONE:

Gli albi illustrati sono uno dei terreni più fertili di sperimentazione nell’editoria contemporanea. In questo contesto, negli ultimi anni, è emerso un filone di libri sulle scienze, in senso molto ampio.

Albi di non-fiction come Zoottica, Mappe, A tutta velocità hanno rivelato nuove potenzialità dell’albo, superando i contenuti meramente narrativi e intrecciando non-fiction e fiction.
Accanto ai libri di divulgazione più classici, si affacciano nuovi oggetti fatti ad arte che, per le loro qualità grafiche e gli approcci innovativi, mettono l’accento su una  visione interdisciplinare della conoscenza e sulla relazione fra due poli che nel corso della storia hanno sempre dialogato: scienza e meraviglia.

 

PER CHI É QUESTO CORSO:

Insegnanti che vogliono sfruttare l’albo nell’ambito della divulgazione scientifica; bibliotecarie e librai che vogliono tenersi aggiornati sulle tendenze più rilevanti dell’editoria per l’infanzia; genitori che vogliono avvicinare bambine e bambini alle scienze usando i libri.

DOCENTI:

Ilaria Tontardini (Hamelin); Danilo Cinti (Tecnoscienza)

LA QUOTA COMPRENDE:

La bibliografia, l’invio dei materiali e, su richiesta, l’attestato di partecipazione

PROGRAMMA:

Gli incontri sono tenuti da Hamelin e Tecnoscienza.

Non-fiction e divulgazione scientifica
Perché l’albo illustrato è capace di arricchire il racconto delle scienze? Attraverso il dialogo tra letteratura e scienza, scopriremo le connessioni fra il linguaggio dell’albo e la divulgazione.

Grammatica dell’albo illustrato
L’albo illustrato è oggetto complesso, che vive della relazione fra immagine e parola. Analizzeremo le sue regole specifiche, e smonteremo l’albo in tutte le sue componenti.

Fuori dall’albo: le meraviglie della scienza 
Un libro regala sguardi e meraviglia, è uno strumento necessario per  interpretare il mondo. Proprio come la scienza. A partire da alcuni libri di divulgazione scientifica proveremo a capire come usarne le pagine per creare pratiche attive che rendano vivo e palpitante, anche nel mondo quotidiano, il processo di scoperta tipico della scienza.

Esperimenti per figure
A partire da una bibliografia, ci eserciteremo a scegliere e valutare albi illustrati
non -fiction.

 

SEDE E ORARI:

Il corso viene attivato su richiesta di biblioteche, scuole, librerie.

PREZZO:
Per chiedere un preventivo, scrivi a ilaria.tontardini@hamelin.net


COMMENTS ARE OFF THIS POST