close
HAMELIN #47 – Potere alla parola

HAMELIN #47 – Potere alla parola

14,00

Oggi la parola risponde a una necessità politica oltre che culturale. La scrittura per l’infanzia, però, troppe volte rinuncia alla sua missione etica ed estetica con il pretesto di comunicare “a misura di bambino”. Poeti, traduttrici, scrittrici, editori – persone che con le parole lavorano ogni giorno – riflettono sullo stato della parola per ritrovarne il senso.

Categoria:

Descrizione

Indice

  • Berger, l’arte, le parole • Vittorio Giacopini
  • La forma della scrittura • Giovanna Zoboli
  • Intervista dando del tu • Martino Negri
  • Tre poeti: conversazione con Nicoletta Gramantieri, Giusi Quarenghi, Bruno Tognolini
  • Il setaggio di Voynich. L’esperienza delle parole e l’amore per il linguaggio • Mariagiorgia Ulbar
  • Fiabe riscritte e (s)corrette • Alice Guidarini
  • Le parole perdute. Riflessioni su scrittura, traduzione e lessicografia • Anna Patrucco Becchi
  • Corpo e linguaggio: l’adolescenza in David Almond • Barbara Servidori
  • La parola sicura. Quale lingua nei romanzi per adolescenti? • Sara Panzavolta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *