close
HAMELIN #30 – Contro i libri a tema

HAMELIN #30 – Contro i libri a tema

12,00

Raccontare a bambine e bambini le problematiche sociali di oggi e del passato è davvero necessario? O forse i libri a tema fanno piuttosto l’occhiolino al pubblico adulto? In questo numero proviamo a capire i meccanismi sociali e commerciali dietro il boom dei “libri a tema”, e ci interroghiamo su quali storie interessano davvero all’infanzia.

Categoria:

Descrizione

Indice

  • Fiori di melo sulla mensola del camino: accenni alla funzione di temi e narrazioni nella letteratura per ragazzi • Nicoletta Gramantieri
  • Fabian Negrin: l’intervento sociale di un illustratore • Emilio Varrà
  • Ancora sulla strana vita dei libri a tema • Giulia Mirandola
  • Berardino Perilli e la tradizione dei poeti a braccio: spunti per una riflessione sulla poesia a scuola • Mariagiorgia Ulbar
  • Zanzotto, l’infanzia, la poesia • Francesco Carbognin
  • The spotless mind: identità senza corpo né passato • Barbara Servidori
  • Distopie per ragazzi: il pericolo della fuga • Roberta Contarini
  • Intervista a Paul Dowswell • Nicola Galli Laforest e Barbara Servidori
  • Lettera a un editor • Nicola Galli Laforest
  • Tipografia e innovazione visuale: i libri per bambini di John Alcorn • Marta Sironi
  • La scuola, lo sport, le storie d’amore: i giapponesi li raccontano meglio di noi • Emanuele Rosso
  • Tre film, tre ragazzine • Federica Lucchesini
  • Non ci vuole niente a distruggere la bellezza • Giulia Mirandola

Scarica un estratto


Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *