close
Lilli Carré. Movimento Minimo
TRANSBOOK

Lilli Carré. Movimento Minimo

carre_poster_bbb Maestra del racconto breve a fumetti, Lilli Carré sa racchiudere mondi nello spazio di qualche tavola.

Le sue storie dark e minimali hanno la sostanza dei sogni fatti nel dormiveglia, quelli che si mischiano in modo inquietante al reale.

La potenza dell’inconscio è mitigata dal segno delicato di Carré, che bagna i racconti in un’atmosfera fiabesca dai colori pastello.

 

 

 

> Workshop con Lilli Carré | Cineteca di Bologna | 19-20 novembre
> Incontro con Lilli Carré | Modo Infoshop | 19 novembre h 21
> Incontro con Lilli Carré | Università di Bologna | 20 novembre h 16
> Tavola rotonda Is this a comic? | Accademia di Belle Arti di Bologna | 21 novembre h 11-14
> Incontro con Lilli Carré | Cinema Lumière | 21 novembre h 18

 

L’autrice

Lilli Carré (1983) è una fumettista, illustratrice, e regista di corti d’animazione statunitense. Nata a Los Angeles, vive e lavora a Chicago. Insieme al marito Alexander Stewart (anch’egli animatore) dirige il festival di animazione sperimentale Eyeworks. Diplomata all’Art Institute di Chicago, ha tra le sue principali fonti di ispirazione i lavori di Julio Cortazar e Jorge Luis Borges. Il suo lavoro si focalizza soprattutto sulla forma breve, sia per quanto riguarda il fumetto che il cinema d’animazione. È autrice infatti di numerose storie brevi, raccolte in diversi volumi, l’ultimo dei quali, Heads or tails, è stato pubblicato nel 2012 da Fantagraphics, e recentemente ristampato.
Il suo corto How she slept at night è stato presentato al Sundance Film Festival.

 

Lilli Carré. Movimento minimo
BilBOlbul. Festival internazionale di fumetto 2014
20 novembre – 20 dicembre 2014
Museo internazionale e biblioteca della musica – Bologna

A cura di Hamelin Associazione Culturale
In collaborazione con Bologna Musei, Museo internazionale e biblioteca della Musica.
Con il sostegno di Transbook – Children’s Literature on the Move, cofinanziato dal progetto Europa Creativa dell’Unione Europea.

 
Transbook è un progetto europeo finanziato dal programma Europa Creativa 2014/2020 coordinato da Salon du livre et de la presse jeunesse (Francia) in partenariato con Hamelin Associazione Culturale (Italia), Europäische Kinder- und Jugendbuchmesse Saarbrücken (Germania), Tantàgora (Spagna), Arts Basics for Children (Belgio), Nobrow Ltd (UK) e Literárne informačné centrum (Slovacchia).
 
Transbook Children's Literature on the Move

 

 


Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *