•    ENGLISH
  • Vita di uno strano signore – mostra di Sergio Ruzzier e Oblò

    ruzzier_interno350

    Una passeggiata tra i libri di Sergio Ruzzier: quelli scritti e disegnati da lui e quelli che hanno segnato il suo percorso di lettore, accompagnati da opere create per l’occasione.

    La prima personale di Sergio Ruzzier, le cui storie e immagini finalmente sono state pubblicate anche in Italia, dopo tanti anni di presenza solo nel mercato americano. Vita di uno strano signore è un ritratto d’autore che si compone di una sezione antologica e di produzioni inedite che Ruzzier ha creato appositamente per la mostra: un’autobiografia della sua esperienza di lettore e insieme una riflessione sulla libertà interpretativa dell’illustratore. Una via privilegiata per entrare in un mondo stralunato, grottesco e tenero, malinconico e sorridente allo stesso tempo.

    All’opera di Sergio Ruzzier è dedicata la seconda uscita della collana Oblò. Il volume sarà disponibile nei giorni di Bologna Children’s Book Fair 2018 presso lo stand di Hamelin (Padiglione 25 – Stand A3).

    DOVE E QUANDO

    Vita di uno strano signore
    29 marzo – 4 maggio 2018

    Hamelin Associazione Culturale
    via Zamboni 15 – Bologna

    Orari di apertura:

    da lunedì a venerdì 10.00 – 13.00 / 15.00 – 18.30
    giovedì 29 marzo 11.00 – 13.00 / 15.00 – 18.00
    venerdì 30 marzo 11.00 – 13.00 / 15.00 – 17.00
    chiuso durante le festività

    Inaugurazione: mercoledì 28 marzo, ore 19.30
    Ingresso libero.

    Per informazioni, scrivici una mail.

    A cura di Hamelin Associazione Culturale.
    Co-finanziato da Transbook Children’s Literature on the Move – Progetto Europeo finanziato dal programma Europa Creativa.
    In collaborazione con La Grande IllusionTopipittoriCUBO Centro Unipol Bologna, Mimaster.

     


    Oltre alla mostra, in programma anche un laboratorio per ragazzi.

    Gli attrezzi del mestiere

    L’illustratore Sergio Ruzzier guida un laboratorio con due classi del Liceo Artistico Arcangeli di Bologna.
    Un’occasione per spiegare ai ragazzi in cosa consiste il lavoro dell’illustratore e quanto è ammesso tradire un testo quando lo si interpreta.

    Dove e quando

    Gli attrezzi del mestiere: gli artisti incontrano i ragazzi
    28 marzo 2018, ore 10.00

    CUBO Centro Unipol Bologna – piazza Vieira de Mello 3/5
    Riservato alle classi del Liceo Artistico Arcangeli.

    Per informazioni, scrivici una mail.

    A cura di Hamelin Associazione Culturale
    Promosso da CUBO Centro Unipol Bologna e co-finanziato da Transbook Children’s Literature on the Move – Progetto Europeo finanziato dal programma Europa Creativa

    Sergio Ruzzier è autore e illustratore italiano non solo di albi illustrati per bambini ma anche per riviste nazionali ed internazionali. Come illustratore ha lavorato per diversi scrittori tra cui Kenneth C. Davis (Don’t Know Much About Space) e Lore Segal (Why Mole Shouted), è invece anche autore di Due Topi, Una lettera per Leo e Stupido libro! (pubblicati in Italia dalla casa editrice Topipittori). Nel 2011 è stato selezionato per la Sendak Fellowship.

    Transbook è un progetto Europa Creativa 2014/2020 coordinato da Salon du livre et de la presse jeunesse (Francia) in partenariato con Hamelin Associazione Culturale (Italia), Europäische Kinder- und Jugendbuchmesse Saarbrücken (Germania), Tantàgora (Spagna), Arts Basics for Children (Belgio), Nobrow Ltd (UK) e Literárne informačné centrum (Slovacchia).