close
Iela Mari. Il mondo attraverso una lente
Senza categoria

Iela Mari. Il mondo attraverso una lente

DESCRIZIONE:

Iela Mari è nota al pubblico italiano per i suoi albi illustrati che, a cavallo tra gli anni ‘60 e ‘70, hanno segnato il percorso di chi lavora nel campo dell’illustrazione, della grafica, dell’editoria, della comunicazione, del design.

Il linguaggio visivo di Iela Mari, con la sua vocazione alla parsimonia, all’essenzialità, alla chiarezza di messaggio, sembra lontanissimo dalla contemporaneità, e proprio per questo c’è bisogno di riappropriarsene.

La mostra si sviluppa su due percorsi: uno è dedicato all’autrice, e rivela il metodo di lavoro di Iela Mari, complesso e affascinante, che va dai menabò con cui sperimentava l’efficacia delle sue storie fino alle diverse fasi del disegno.
L’altro è dedicato al lettore. Bambini e bambine possono fare esperienza dei libri giocando con dispositivi e costruzioni, e rendendosi protagonisti delle storie.


Iela Mari. Il mondo attraverso una lente
Bologna Children’s Book Fair 2010
Biblioteca Salaborsa, Bologna
23 marzo – 10 aprile 2010

Casina di Raffaello – Villa Borghese, Roma
6 ottobre 2010 – 30 gennaio 2011

A cura di Hamelin Associazione Culturale

BIOGRAFIA:

Iela Mari studia all’Accademia di Belle Arti di Milano. Nel 1968 pubblica il suo primo libro illustrato, Il palloncino rosso (Emme Edizioni). È una piccola rivoluzione per l’editoria: una lezione per chi, allora come oggi, lavora con l’illustrazione, la grafica, il design. Al primo libro ne seguono altri, sempre per Emme Edizioni, in un contesto particolare per l’editoria: quello della Milano di fine anni Sessanta. In tutti i libri di Iela Mari, l’uso essenziale ed efficacissimo delle forme e dei colori, diventa un linguaggio carico di senso, anche quando al testo scritto è preferita la voce delle sole figure.


COMMENTS ARE OFF THIS POST