•    ENGLISH
  • The Komagata Method

    Komagata_articolo internoWorkshop con Katsumi Komagata

    Sabato 24 e domenica 25 marzo, dalle ore 10.00 alle ore 16.00, presso la Cineteca di Bologna (Via Riva di Reno, 72).

    Il workshop è rivolto a illustratori, graphic designer, creativi in generale, studenti, amatori e semplici curiosi. Non sono richieste particolari abilità nel disegno.

    Un’occasione unica per realizzare un libro “sorprendente” attraverso il metodo Komagata.
    Il maestro Katsumi Komagata guiderà i partecipanti in un intenso percorso di dieci ore in due giorni durante il quale ci si eserciterà nella creazione e realizzazione di un libro. Attraverso l’immersione nel suo metodo, che incrocia l’illustrazione alla cartotecnica, si potrà sviluppare un approccio nel quale mente e mani sfumano l’una nelle altre.

    Ai partecipanti sarà richiesto di portare con sé per il workshop forbici, taglierino, colla e strumenti per il disegno a loro piacimento.

    Semplicità e naturalezza traspaiono nelle parole che raccontano come è nata l’esigenza di fare libri in uno dei più grandi inventori e sperimentatori dell’oggetto libro di tutto il Novecento. Katsumi Komagata osserva il mondo e guarda stupito come i bambini imparano a guardarlo. Toccare e conoscere. Sentire e scoprire. Vedere e dare forma al mondo. Toccare e pensare.
    L’autore usa la carta, materiale semplice e preciso, sensibile e nitido, come una lingua madre e con essa costruisce sentieri per scoprire il mondo, inventando universi inattesi fatti di buchi, tagli, ruvidezze, setosità, colori, numeri. Komagata è capace di cogliere l’emozione di chi guarda per la prima volta.

    Katsumi Komagata è nato nella provincia di Shizuoka in Giappone nel 1953. Dopo aver lavorato al Centro giapponese di design di Tokyo e collaborato con studi di design, televisioni e agenzie di comunicazione negli Stati Uniti, torna in Giappone dove fonda nel 1986 l’agenzia One Stroke, che pubblicherà i suoi libri composti da carte che si complicano nelle forme e nel gioco dei colori, contribuendo ad affinare intelligenza e sensibilità.
    Komagata ha inoltre curato allestimenti e cataloghi di alcune mostre, tra cui quella organizzata in occasione del centenario di Bruno Munari all’Itabashi Museum di Tokyo nel 2007, e diretto i lavori di miglioramento di spazi pubblici, come la sezione pediatrica dell’ospedale universitario di Kyusho in Giappone.
    Le sue opere sono state esposte in molte paesi del mondo tra cui Francia, Italia, Svizzera, Messico, New Caledonia, Portogallo, Spagna, Corea, Inghilterra. Ha ricevuto premi e riconoscimenti a livello internazionale come la menzione speciale d’onore della Bologna Children’s Book Fair nel 2000, 2010 e 2016.

    20 posti disponibili.

    Costo:
    250 € a persona;
    220 € a persona per iscrizioni entro il 15 febbraio.

    Per informazioni sulle iscrizioni e sulle modalità di pagamento: mara.carotti@hamelin.net

     

    Il workshop è realizzato con il sostegno di Transbook Children’s Literature on the Move, cofinanziato dal progetto Europa Creativa dell’Unione Europea.
    Transbook è un progetto europeo finanziato dal programma Europa Creativa 2014/2020 coordinato da Salon du livre et de la presse jeunesse (Francia) in partenariato con Hamelin Associazione Culturale (Italia), Europäische Kinder- und Jugendbuchmesse Saarbrücken (Germania), Tantàgora (Spagna), Arts Basics for Children (Belgio), Nobrow Ltd (UK) e Literárne informačné centrum (Slovacchia).
    Transbook Children's Literature on the Move