•    ENGLISH
  • Achtung Kartoffel! Laboratorio permanente con Atelier Labor

    AchtungKartoffel_AniAchtungKartoffel_AniAchtung Kartoffel! è uno scoppiettante progetto sperimentale curato dal collettivo di illustratori, grafici e autori tedeschi, Labor Ateliergemeinschaft, conosciuti soprattutto per i loro folli activity books.
    Achtung Kartoffel! è un laboratorio permanente che, dal 2 al 5 aprile, prenderà vita all’interno della piazza coperta di Biblioteca Salaborsa e nelle sale di Biblioteca Salaborsa Ragazzi, per poi diramarsi lungo le strade della città attraverso opere-manifesto affisse ai muri di Bologna, grazie alla collaborazione con il festival CHEAP.  Clicca qui per scaricare la mappa dei luoghi di Achtung Kartoffel! on poster.

    La piazza coperta si trasformerà in un supermercato alternativo dove i visitatori della biblioteca, grandi e piccoli, potranno incontrare di persona gli artisti e creare, dipingere e disegnare oggetti unici per riempire gli scaffali con prodotti nuovi di zecca. Insieme, artisti e bambini daranno forma a qualcosa di diverso e mai visto prima in un supermercato: chi non vorrebbe comprare un po’ di pace in scatola, felicità a fette e amore al chilo?
    Anche la città verrà raccontata attraverso gli occhi del collettivo di artisti, usando le vecchie bacheche, per poi essere riscoperta dai suoi piccoli abitanti. Una Bologna a testa in su in formato gigante.

    La mostra sarà presentata alla Bologna Children’s Book Fair presso il Caffè degli Illustratori, mercoledì 6 aprile alle ore 15. Gli artisti saranno protagonisti anche di un workshop con le scuole presso CUBO.

    Opere in mostra:
    1-16 aprile Biblioteca Salaborsa – Piazza Coperta

    Inaugurazione sabato 2 aprile dopo il laboratorio delle ore 16

    Mostra a cura di Hamelin Associazione Culturale
    Un’iniziativa del Goethe-Institut, in collaborazione con Biblioteca Salaborsa Ragazzi, Transbook – Children’s Literature on the Move, CHEAP. In occasione di LOOK. Germany in Bologna Children’s Book Fair 2016.

    Laboratori:

    Super Poster
    Domenica 3 aprile h 10.30 – Via Marchesana
    Hai mai realizzato un manifesto? Con Atelier Labor si può; domenica mattina in via Marchesana grandi e piccoli potranno disegnare, assieme agli artisti, sui poster affissi per strada, per raccontare i propri desideri e dire la propria.
    6 – 10 anni, per bambini e adulti

    Super Super Supermarkt I – II
    Sabato 2 aprile h 10 e h 16 – Biblioteca Salaborsa

    Super Super Supermarkt III
    Domenica 3 aprile h 16 – Biblioteca Salaborsa

    Super Super Supermarkt IV
    Martedì 5 aprile h 17.15 – Biblioteca Salaborsa

    Dei laboratori per disegnare, dipingere e dare forma a prodotti mai visti prima, per un vero e proprio supermercato dei desideri. Chi non vorrebbe comprare un po’ di pace in scatola, felicità a fette e amore al chilo? Negli spazi di Salaborsa Ragazzi verranno creati prodotti nuovi di zecca per riempire gli scaffali del supermercato allestito in Piazza Coperta.

    6 – 10 anni (laboratorio 2 aprile h 16 per bambini e adulti)

    Laboratori a ingresso gratuito su prenotazione: Irene Penazzi 340 8332689

    irene.penazzi@hamelin.net

     

    Labor Ateliergemeinschaft è uno studio collettivo di otto grafici, illustratori e autori di Francoforte sul Meno: Anke Kuhl, Philip Waechter, Moni Port, Jörg Mühle, Alexandra Maxeiner, Natascha Vlahovic, Kirsten e Zuni von Zubinski. Lavorano su una vasta gamma di progetti, sia individualmente che in gruppo: libri per bambini, illustrazioni per giornali e riviste, design e copertine editoriali, narrativa, sceneggiature cinematografiche, spettacoli teatrali, mostre didattiche per bambini, letture animate e laboratori per stimolare i bambini a far nascere le idee, a pensare, a ridere e a mostrare modi differenti di percepire il mondo. Le loro opere sono pubblicate in Norvegia, Belgio, Sud Africa, Russia, Corea e Cina. Gli artisti coinvolti nel progetto sono: Anke Kuhl, Philip Waechter, Jörg Mühle, Alexandra Maxeiner, Natascha Vlahovic, Kirsten e Zuni von Zubinski.
    www.laborproben.de

    Cheap on Board è un progetto indipendente che promuove la Street Art come strumento di rigenerazione urbana e indagine del territorio. L’associazione organizza un festival annuale, nato nel 2013, che prevede una open call internazionale e una selezione di ospiti chiamati a lavorare su progetti site specific, modulati sul paesaggio urbano e periferico di Bologna. Il progetto prevede la riutilizzazione delle antiche bacheche per manifesti presenti in città, proponendo nuove ed originali tipologie di affissioni ed interventi all’interno dello spazio urbano.
    www.cheapfestival.it