•    ENGLISH
  • Bologna a testa in su: Daisy Zuo

    L’illustratrice Zouchao Zuo – Daisy Zuo – è arrivata dalla Cina per scoprire Bologna. Scelta tra gli oltre 130 artisti che hanno partecipato al concorso indetto da Bologna Città della Musica Unesco e Collegio di Cina nel 2018, in occasione della Cina ospite d’onore di Bologna Children’s Book Fair, ha osservato la città nel suo fluire quotidiano, e ne ha disegnato luoghi noti o sconosciuti, scorci, vedute iconiche.

    Il risultato è un albo d’artista in bianco e nero, Bologna a testa in su, che ha lo scopo di raccontare Bologna ai moltissimi turisti cinesi che ogni anno decidono di far visita alla città.

     

    4
    Bologna a testa in su – Daisy Zuo
    3 aprile – 4 maggio 2019
    Museo Davia Bargellini

    Inaugurazione: 2 aprile h 19.30

    Le illustrazioni originali, gli schizzi e gli appunti che Daisy Zuo ha realizzato per l’albo Bologna a testa in su sono esposti nelle sale di uno dei luoghi più bizzarri e incantevoli della città: il Museo Davia Bargellini.
    In un imponente palazzo che affaccia su Strada Maggiore, eretto tra il 1638 e il 1658, il museo è allestito come un appartamento arredato del Settecento bolognese, nel quale accanto a mobili e suppellettili di pregio si trovano oggetti rari, come uno scenografico teatrino per marionette e l’incantevole riproduzione in miniatura dell’interno di un’abitazione privata del XVIII secolo –  tutti elementi che si sono inseriti tra le pagine dell’albo.

    Le tavole di Daisy Zuo dialogano con alcuni pezzi della collezione, e diventano strumento per far scoprire al pubblico cinese, agli ospiti internazionali della Fiera e ai bolognesi curiosi uno degli spazi più incredibili della città.

    Ingresso libero.
    I visitatori della mostra riceveranno una copia dell’albo Bologna a testa in su.

     

    Orari: 2
    martedì > venerdì h 9 – 13
    sabato, domenica e festivi h 10 – 18.30
    chiuso il 1° maggio

    Visite guidate
    6 aprile h. 10.30
    18 aprile h. 11.00
    4 maggio h. 16.30

    Ingresso libero.

     

    31 marzo h 15
    Città viste a testa in su

    Accademia di Belle Arti di Bologna

    In quanti modi si può raccontare una città attraverso il disegno? Per rispondere a questa domanda tre illustratrici si confrontano. Johanna Schaible e Irene Penazzi sono state protagoniste di uno scambio fra le città di Bologna e Berna e hanno creato un doppio albo da colorare per bambine e bambini. L’autrice cinese Daisy Zuo ha esplorato Bologna intrecciando luoghi e scorci inediti, muovendosi fra la città reale e una dimensione fantastica.
    Introduce Ilaria Tontardini.

     

     

    Un progetto di Bologna Città Creativa della Musica UNESCO nell’ambito del network delle Città Creative UNESCO
    A cura di Hamelin Associazione culturale.
    Promosso da Comune di Bologna, Bologna Città Creativa della Musica UNESCO, Istituzione Bologna Musei, Musei Civici d’Arte Antica, Associazione Collegio di Cina, Bologna Children’s Book Fair.

    http://cittadellamusica.comune.bologna.it
    www.collegiocina.it

     

    BOOM! Crescere nei libri  è il programma promosso da Comune di Bologna e BolognaFiere raccoglie le attività per bambine bambini che animano la città durante Bologna Children’s Book Fair 2019 e che da quest’anno si inserisce nel nuovo Patto per la Lettura di Bologna.