•    ENGLISH
  • Transbook Symposium

    Newman_Transbook__INTERNO
    L’avvento del digitale nel mondo dei libri per ragazzi, in particolare in quello dell’albo illustrato, mette in discussione il modo in cui il libro si legge, si fruisce, si promuove.
    Transbook – Children’s Literature on the Move è un progetto che interroga queste trasformazioni e in particolare quelle che riguardano il ruolo di chi narra attraverso le immagini. Come cambia il ruolo dell’illustratore nel confronto con gli spazi del digitale? Come si è trasformata la pratica artistica nel passaggio fra supporti cartacei e digitali?

    In occasione di Bologna Children’s Book Fair 2018, promuove  un ciclo di tre incontri e una tavola rotonda per esplorare questi temi attraverso l’esperienza di grandi professionisti dell’illustrazione, del fumetto, dell’editoria e dell’universo del visivo: l’inglese Ben Newman, la tedesca Nadia Budde, il canadese Frédéric Gauthier, il danese Aksel Køie, i francesi Sophie Van der Linden, Vincent Godeau e Agathe Demois.

    Calendario incontri

    Lunedì 26 marzo, ore 14.00, sala Melodia
    Oggetti non identificati? Lettura, libri e app

    Tavola rotonda con Sylvie Vassallo, direttrice del Salon du Livre et de la Presse Jeunesse di Montreuil e capofila del progetto Transbook – Children’s Literature on the Move, Sophie Van der Linden, esperta di albi illustrati, Aksel Køie, editore di Step In Books, e gli autori  Vincent Godeau e Agathe Demois, menzione Bologna Digital Award 2018 con Cache-Cache Ville/Hide & Seek City (Seuil Jeunesse).

    Lunedì 26 marzo, ore 16.00, Digital Café
    Exploring the creative universe of Professor Astro Cat
    Incontro con Ben Newman

    Ben Newman, illustratore inglese, racconta il dietro le quinte della realizzazione del libro e dell’app del Professor Astro Cat, e spiega come la dimensione “analogica” della progetto convive con la sua incarnazione digitale.

    Martedì 27 marzo, ore 10.00, Digital Café
    “Eins, Zwei, Drei, Tier”: from the book to the app
    Incontro con Nadia Budde

    Nadia Budde è un’illustratrice tedesca celebre soprattutto per i suoi albi illustrati. Lo scorso anno il suo libro Eins, Zwei, Drei, Tier è diventato un’app. L’autrice discute il modo in cui la tecnologia ha trasformato la storia e il suo modo di lavorare.

    Mercoledì 28 marzo, ore 10.00, Digital Conference Room
    Tout garni: a webcomic celebration of La Pastèque
    Incontro con Frédéric Gauthier

    Frédéric Gauthier, fondatore e editor de La Pastèque, uno dei più importanti editori di fumetto e albi illustrati del Québec, presenta Tout garni, progetto nato per celebrare il ventesimo anniversario della casa editrice. Tout garni è una collezione di webcomic realizzati dagli autori de La Pastèque. Tutti gli episodi sono legati da una storia comune ma ognuno si approccia alla narrazione con  tecnologico e visivo diverso alla storia: dai videogiochi alla realtà virtuale, dall’esplorazione a 360° all’infinite canvas.

    Il ciclo di incontri è co-finanziato da Transbook – Children’s Literature on the Move – Progetto Europeo finanziato dal programma Europa Creativa.

    Transbook è un progetto Europa Creativa 2014/2020 coordinato da Salon du livre et de la presse jeunesse (Francia) in partenariato con Hamelin Associazione Culturale (Italia), Europäische Kinder- und Jugendbuchmesse Saarbrücken (Germania), Tantàgora (Spagna), Arts Basics for Children (Belgio), Nobrow Ltd (UK) e Literárne informačné centrum (Slovacchia).