•    ENGLISH
  • Laboratori per le scuole medie

    I laboratori rivolti alle scuole medie inferiori vogliono valorizzare le potenzialità didattiche e comunicative del medium fumetto, attraverso un’immersione creativa nel linguaggio, unendo attività pratiche e teoriche.

    Per la sua immediatezza comunicativa e per l’utilizzo di parola e immagine, il fumetto rappresenta lo strumento ideale per affrontare con i ragazzi temi importanti e complessi e per promuovere valori fondamentali.

    Il laboratori intendono fa ragionare le nuove generazioni su temi diversi e urgenti, quali la memoria, le paure, l’educazione sentimentale, la diversità, l’incontro tra culture. Tutto attraverso il linguaggio del fumetto, da utilizzare come strumento di indagine e condivisione.
    Lo scopo dei laboratori è la realizzazione da parte di ciascun partecipante di un proprio fumetto, basato su un breve racconto autobiografico o sulla rielaborazione di un brano già esistente (il tema può essere concordato con gli insegnanti).

    Il percorso prevede due o tre incontri di due ore ciascuno per ogni classe.

    1° incontro: alfabetizzazione al fumetto
    Il primo incontro propone un viaggio visivo attraverso tavole a fumetti per focalizzare e far comprendere ai ragazzi in maniera interattiva gli elementi costitutivi del linguaggio.

    2° e 3° incontro: la costruzione di una storia e il disegno
    I ragazzi si confrontano con il disegno: supportati dagli operatori, dopo aver diviso il testo in sequenze, realizzeranno uno storyboard a matita, che verrà poi riportato nella versione definitiva, su cartoncini da disegno, ripassato e colorato. Il supporto degli insegnanti è importante, oltre che dal punto di vista della motivazione, per garantire una continuità del lavoro soprattutto in fase di ultimazione.

    Su richiesta, il percorso laboratoriale può essere adattato a specifici temi.