•    ENGLISH
  • Hamelin a “1,2,3… storie!”

    cles_2016Al via la sesta edizione del festival 1, 2, 3 … Storie! a Cles che quest’anno sarà dall’8 al 10 luglio con tre giorni dedicati ai libri, alle storie e al teatro.

    Per il festival Hamelin ha prodotto la mostra Selvaggi dedicata al lavoro dell’illustratrice Emily Hughes. Nella cornice della biblioteca comunale di Cles, dal 21 giugno al 12 luglio, diventa protagonista la natura, quella selvaggia a cui non siamo più abituati o quella vicinissima che vediamo ogni giorno, a cui però non sappiamo più dare la giusta importanza. La pluripremiata autrice hawaiana si interroga sul senso della selvatichezza, giocando con le immagini e i paradossi e racconta con delicatezza la relazione fra bambino e natura. Per la prima volta in Italia viene presentata una mostra monografica dedicata a lei: i suoi lavori originali, raffinati e pieni di dettagli diventano uno strumento per riscoprire assieme ai piccoli le meraviglie della vita all’aria aperta.

    All’osservazione della natura è dedicato il laboratorio Il mio posto selvaggio a partire dal lavoro di Emily Hughes (sabato 9 luglio h 15.30). I bambini cercheranno di immaginare cosa vuol dire vivere veramente immersi nell’ambiente naturale. Dalla riflessione si passerà poi all’azione: armati di matite e colori, i piccoli partecipanti potranno ricostruire, in un grande “affresco” collettivo, il loro fantastico posto selvaggio.

    Settenove, l’editore italiano dei libri della Hughes sarà protagonista dell’incontro Guardare senza stereotipi domenica 10 luglio alle ore 15. La giovanissima casa editrice, nata nel 2013, si occupa interamente di prevenzione della discriminazione e della violenza di genere e di incoraggiare la visibilità di modelli positivi di collaborazione e di rispetto. Per raggiungere lo scopo sceglie l’albo illustrato, capace di narrare, attraverso le figure, nuovi modelli e suscitare nuove domande.
    Al tema della natura si riallaccia anche il lavoro di Francesca Zoboli che per il festival realizzerà un’allestimento all’aria aperta. Il bosco vestito (venerdì 8 luglio h 17) è il progetto che vede Francesca Zoboli realizzare a mano assieme all’educatrici della Coccinella preziose carte colorate con cui “sarà vestito” il bosco del Dos di Pez. Un modo nuovo per scoprire la natura che ci circonda, toccandola ed entrando in contatto con essa, un’occasione per giocare con il sottile confine tra naturale e artificiale, con le micro variazioni di ritmo, forme e colori che appaiono e scompaiono, per creare una nuova visione del bosco. L’autrice animerà Le trame del bosco, laboratorio per bambini alla scoperta delle tante e diverse texture della natura per realizzare carte decorate, giocando fra forme astratte ed elementi organici, foglie, erba, fiori (sabato 9 luglio h 10.30).

    Clicca per il programma completo del festival e l’aggiornamento su tutte le iniziative

     

    emily_huges_2