•    ENGLISH
  • Ad occhi aperti. Leggere l’albo illustrato

    Dall’11 al 24 aprile 2015 la mostra sarà ospitata a Jesi per la prima edizione della Festa del Libro per Ragazzi che si terrà dall’11 al 19 aprile tra il complesso San Floriano e Palazzo Santoni. Ilaria Tontardini terrà un incontro Sabato 11 alle ore 16.30 al Teatro Moriconi dal titolo Perchè leggere le figure su albi illustrati e lettura, sull’importanza della figura e il suo potenziale narrativo.

    La mostra Ad occhi aperti. Leggere l’albo illustrato si compone di nove pannelli didattici bifacciali e autoportanti, da bibliografie e indicazioni di lettura e da una selezione di libri che potranno essere letti e sfogliati dai visitatori.

    Attraverso la presentazione di 18 pannelli tematici si offre al visitatore, bambino e adulto, un percorso per conoscere tutti gli aspetti più significativi dell’albo illustrato: dal formato dei libri, ai diversi stili delle immagini, dal rapporto tra parole e figure, all’importanza del ritmo, dai libri senza parole a quelli che invitano il lettore a giocare. Ogni pannello, arricchito da immagini e da didascalie che invitano il visitatore ad una partecipazione attiva, è accompagnato da una selezione di libri che si possono guardare, sfogliare e leggere e che offrono un’ampia panoramica degli albi più belli presenti ora in libreria o in biblioteca.

    La mostra è stata ospitata dal 20 febbraio al 18 maggio 2014 in varie biblioteche della Rete documentaria della provincia di Pistoia. Assieme alla mostra, Hamelin ha tenuto due incontri di formazione. Il 18 febbraio dal titolo Che cos’è un albo illustrato? e il 25 febbraio Scegliere, libri difficili, facili, sbagliati. Entrambi all’Auditorium Terzani della Biblioteca San Giorgio.

    Scarica qui il depliant della mostra