•    ENGLISH
  • 19. Nostalgia dell’avventura

    L’avventura è morta? L’impressione, piuttosto chiara, va verso un’unica direzione, tutta da studiare, meditare, se possibile ribaltare: ci sono certamente tante avventure nell’editoria per ragazzi contemporanea, ma quelle che si possono far rientrare davvero all’interno del genere “avventura” sono poche.

    Naturalmente si pone di riflesso un nuovo interrogativo: non sarà che sono solo cambiate, che si sono trasformate con il mutare dei tempi le vicende, gli attori, le scenografie relative a questa dimensione?
    Non ci sembra però che il problema riguardi il numero di spazi esotici o sconosciuti ancora disponibili, ma che sia piuttosto una questione di prospettiva. Insomma, non siamo per niente sicuri che il viaggio e le peripezie del genere fantasy, che tanti lettori ha conquistato nelle ultime stagioni, e che ricordano per certi versi quelle dell’avventura classica, vadano per forza nella stessa direzione.

    L’illustrazione di copertina è di Manuele Fior. All’interno illustrazioni di Federica Bellinato, Joanna Hellgren, Francesca Popolizio, Liliana Salone.

    IN QUESTO NUMERO

    Editoriale

    - Nostalgia dell’avventura
    - Le voci dell’Oltrecocomero di Antonio Faeti
    - Appunti sull’avventura, l’esperienza e la realtà virtuale di Emiliano Morreale
    L’avventura, dei tesori perduti di Matteo Baraldi
    - Rileggendo Rafael Sabatini di Goffredo Fofi
    - Diversi modi di correre. La difficile sopravvivenza dell’avventura nei libri per ragazzi di Emilio Varrà
    - Correre in un globo di vetro. La concezione dello spazio dell’avventura all’horror di Valentina Paggi
    - L’avventura è morta, viva l’avventura di Antonio Ciccarone

    Didactica magna (o minima?)

    Percorsi di lettura
    Beatrice Arena, Nicoletta Gramnatieri

    Approfondimenti
    - Gary Paulsen. Sull’avventura e su altre sciocchezze di Nicola Galli Laforest
    Il meraviglioso viaggio di Nils Holgersson: Selma Lagerlöf e la pedagogia del narratore di Elena Massi
    - Se a volte mi manca un aparola, tira dritto: il diario intimo di Sally Mara di RAymond Quenau di Mariagiorgia Ulbar

    Esperienze di lettura

    Un certo sguardo
    - Mamma, torna a casa di Samantha Luciani
    - Verità vere e bugie verosimili conversazione con Hugo Pratt di Marco Giovannini

    Guardare le figure
    - Perchè certe piazze

    BilBOlbul Festival internazionale di fumetti

    Contare le stelle


    Costo con spedizione